venerdì 16 marzo 2018

Perché non sto più acquistando Make Up

Ciao, sono Chiara e da circa 3 o 4 mesi non sto acquistando make up.
Stranamente per una maniaca delle date come me non ricordo l'ultima volta che ho acquistato un prodotto di make up e soprattutto quale sia stato, probabilmente un rossetto.

Ho ricevuto qualche domanda (due) sul perché nei miei ultimi Haul o post sui preferiti non ci sia mai la presenza di un nuovo prodotto make up e se non è più una mia passione.
Quindi oggi ho deciso di parlarvi del Perché non sto più acquistando Make Up.


Partiamo con il dire che il make up è tutt'ora una mia passione e che probabilmente lo rimarrà per sempre, se al momento non sto più acquistando nulla non significa che la mia passione sia magicamente svanita, anzi il make up per me è sempre un piacere e una cosa che mi rende molto felice.


Ma perché quindi ho smesso di acquistare le ultime novità e vari prodotti in generale?

Semplicemente qualche mese fa ho aperto i miei cassetti e dato un'occhiata a quello che possiedo, cercando un ombretto che virasse al color mattone e che potesse sostituire una delle ultime palette uscite in quel periodo. Ebbene nella mia discreta collezione di prodotti sono riuscita a trovare quello che cercavo e a soddisfare il mio bisogno di qualcosa di nuovo solamente ripescando dei prodotti dentro i miei cassetti.
Qualcosa che avevo già acquistato in passato, accantonato per fare spazio al nuovo e che ora per me risulta quasi come un nuovo prodotto. Regalandomi la stessa soddisfazione di quando utilizzo un prodotto per la prima volta.


Mi sono accorta piano piano che dentro i miei vari cassetti avevo un'infinità di prodotti quasi nuovi, che stavano li ad aspettare che io mi ricordassi di loro. Mi sono sentita in colpa per loro e ho iniziato saltuariamente a ripescare qualcosa di "nuovo" da utilizzare qualche volta e qualcuno di loro anche tutti i giorni.

Piano piano sono riuscita a creare anche dei buchi in alcune cialde in mio possesso, cosa che prima non pensavo di poter fare così facilmente. Mi sono innamorata nuovamente di alcuni prodotti che sono qualitativamente ottimi e che come tonalità rispecchiano i miei gusti.
Riprovando i prodotti in mio possesso oltre ad accorgermi che ci sono alcuni di cui sono follemente innamorata, mi accorgo anche di quelli con cui non ho mai avuto un buon rapporto e riesco a farmi un'idea migliore su quello che mi piace e quello che fa per me.

Dopo tanti anni di acquisti, tanti marchi, tanti colori e soprattutto tanti soldi, piano piano sto capendo quello fa per me e che utilizzo con più costanza anche nella vita di tutti i giorni e quando sono in velocità.

Continuare ad acquistare prodotti mi è iniziato a sembrare uno spreco delle mie finanze, quindi anche per il volere di risparmiare ho deciso di abbattere tutti i miei acquisti e limitarli solo all'essenziale.
Non è stato molto difficile smettere di acquistare, molto spesso vado a farmi i giri in profumerie a guardare le novità ma sono sempre riuscita ad andarmene senza acquistare nulla. 
Ovviamente con tutte le novità che escono quasi quotidianamente e sentendone parlare da chiunque non è semplice mantenere il mio "impegno" ma per ora posso dire di essere piuttosto brava!


Sicuramente i prodotti essenziali e che uso ogni volta che mi trucco come eyeliner e mascara, una volta terminati andrò ad acquistarli ma tutto il resto, almeno per il momento non è una mia priorità e almeno che non trovo un'offerta incredibile spero di portare avanti questo mio pensiero il più possibile.

Penserete che per un blog in cui uno degli argomenti trattati è il make up, sarà come tirarsi la zappa sui piedi e forse un pochino lo è, soprattutto per chi cerca contenuti riguardo le ultime novità.
Il makeup però ormai da qualche tempo non è più l'unico argomento che tratto, sto inserendo sempre più argomenti per parlare di quasi tutte le mie passioni e renderlo davvero "The World of Claire" e questa cosa non sembra dispiacervi anche a chi come prima passione ha il make up.


Insomma per risparmiare ed evitare sprechi negli ultimi mesi ho smesso di fare acquisti, non giudico ovviamente chi acquista ogni novità, ogni persona è liberissima di fare quello che desidera, soprattutto con i propri soldi e io adoro vedere i vari haul! 

A voi sono mai venuti dei sensi di colpa per i prodotti che non state utilizzando? Siete in una fase di risparmio dal make up o siete in fase "spendacciona"?
Fatemi sapere ovviamente la vostra opinione su questo argomento ;) 

9 commenti:

  1. nono compro make-up da 5 mesi, lo so può sembrare assurdo ma ho tante cose e ne sto smaltendo tantissime ecco perchè non compro, sto acquistando più skincare ultimamente ma perchè non ho accumuli di quello, ho una crema viso giorno ad esempio e quella è e non ne compro altre finché non la finisco, risparmio soldi innanzitutto e poi odio accumulare cose e le più vecchiotte finiscono nel dimenticatoio, certo un acquisto ogni tanto ci sta ma se riesco vorrei continuare così :)

    mallory

    RispondiElimina
  2. già capisco quello che vuoi dire..anche io vorrei acquistare nuovi prodotti ma devo assolutamente smaltirne alcuni in mio possesso!

    RispondiElimina
  3. Ciao! Capisco benissimo..io pure mi sento in colpa e per ora mi son data un periodo di stop..anche perchè ho davvero molto e sto cercando di smaltirlo. Con quelli che mi ero fissata son a buon punto...Speriamo di fare la brava ancora per un pò..anche se ogni tanto cedo a qualche cosina!

    RispondiElimina
  4. Sono in fase spendacciona ma forse perché ultimamente sono un pelo depressa... Nel mio piccolo, però, cerco sempre di capire se uso o no qualcosa e nel caso (dopo una disinfettattina) cedo a parenti e amiche. Ho una famiglia fatta solo da donne! Anche per il mio lavoro, ho probabilmente una quantità di trucchi anormale ma cerco sempre di dar via il più che posso. Non mi piace riempirmi di roba!

    RispondiElimina
  5. Anch'io guardo spesso la qualità di prodotti che ho e mi dico che dovrei smettere di comprare cose. Specialmente ombretti e rossetti. Di quelli sono veramente invasa. I miei buoni propositi durano sempre poco. Sto smaltendo un po' di prodotti per la base e per le sopracciglia ma sul resto continuo a spendere. L'unica nota positiva è che cerco di utilizzare (a rotazione) un po' tutto. Il tuo discorso è comunque giustissimo e spero di riuscire anch'io a "disintossicarmi" un po'

    RispondiElimina
  6. ma lo sai che anche io ho promesso a me stessa di fare come te? è molto piacevole ri apprezzare un prodotto acquistato un po di tempo prima, di cui ci eravamo dimenticate...ma.. è anche piacevole acquistarne uno nuovo..speriamo di saper resistere!
    baci,
    nuovo post anche da me

    RispondiElimina
  7. Io non ho mai "strafatto" acquisti makeupposi, perché mi sono sempre resa conto che non sarei riuscita a finire mai tutto e soprattutto, i soldini mi piace spenderli anche per altro.
    Sono felice che nel mondo del beauty blogging, ci sia qualcuna che come me, decide di acquistare il makeup in modo più consapevole. Nei vari blog e social che seguo, vedo che la passione per il makeup è quasi diventata una corsa all'acquisto, invece che essere fonte di ispirazione per qualcuno. Ci sono un sacco di prodotti che rimangono lì nel dimenticatoio ed è un gran peccato. Io da settembre sono addirittura in Project10Pan e ancora sono a metà, quindi acquistare altre palette o rossetti mi sembrerebbe superfluo.

    RispondiElimina
  8. Vengo da un mese e mezzo di detox cosmetico e onestamente mi ritengo soddisfatta di me stessa.
    Adoro acquistare nuovo makeup, mi da soddisfazioni e mi rende felice. La quantità di prodotti che ho accumulato è alta e a rotazione sto cercando di utilizzarne il più possibile.
    Comprendo perfettamente la tua fase Kia e spero di migliorare anche io sempre di più!

    RispondiElimina
  9. Io mi concedo giusto qualche pezzetto ogni tanto, max 1 al mese ma di solito ne smaltisco 2 al mese, quindi mi sento brava ;) anch'io periodicamente recupero prodotti comprati tempo fa e poi accantonati, e sono d'accordo che danno soddisfazione come fossero nuovi!

    RispondiElimina