martedì 13 marzo 2018

Entertainment of the Month | Febbraio 2018

Febbraio è stato uno dei mesi più freddi con diverse giornata di pioggia e questo mi ha portata ancor di più a guardare film o serie tv nei miei momenti liberi. Essendo la mia una passione per me è sempre piacevole gustarmi qualcosa di nuovo soprattutto perché negli ultimi mesi sono usciti un sacco di film interessanti, grazie anche agli Oscar che si sono tenuti una settimana fa.

Insomma visto che ho diverso materiale di cui parlarvi direi di iniziare subito ed eccovi i miei "Entertainment of the Month" del mese di Febbraio!

Godzilla: il Pianeta dei Mostri

A gennaio Netflix ha lanciato internazionalmente questo film d'animazione giapponese, basato sul famoso personaggio di Godzilla.
Il film è ambientato nel futuro, un futuro in cui tutti hanno dovuto abbandonare la Terra a causa di diversi mostri che la stavano distruggendo. Decidono dopo diversi anni nello spazio di ritornare sulla Terra ma qui trovano Godzilla che ha preso possesso del pianeta. 
Il film è fatto veramente bene, la trama è stupenda e questo sarà il primo film di una trilogia, non vedo l'ora di vedere gli altri due!

Carrie Pilby

Una commedia che racconta la storia di Carrie una giovane ragazza, intelligente e brillante che però non riesco a crearsi una vita sociale e dal carattere solitario. Il film scorre tranquillamente raccontando le vicende di questa ragazza che prova a scoprire la vita passo dopo passo, aiutata dal suo terapeuta.
Sembra mancare qualcosa alla trama, un qualcosa che dia una carica in più ma lo ritengo comunque piacevole, soprattutto per le ambientazioni newyorkesi e la fotografia, dalla tonalità delicate che ricordano quasi una fiaba.

When we first met \ Se ci Conoscessimo Oggi

Film Netflix uscito proprio durante il mese di Febbraio, una pellicola carina molto semplice e dalla trama delicata che ricorda a grandi linee "30 anni in un secondo".
Racconta una storia d'amore che non è mai nata ma che il personaggio principale cerca di ricreare il futuro dei suoi sogni con il presunto amore della sua vita. Non è sicuramente un film imperdibile ma per un'ora e mezza in totale relax è perfetto, in quanto ha una piacevole nota divertente.

Una curiosità, entrambi gli attori protagonisti maschili hanno partecipato alla serie tv Modern Family.


Dunkirk

I film di guerra non sono tra i miei preferiti ma questo girato da Nolan e con tra i protagonisti Tom Hardy non poteva passarmi inosservato.
Ambientato nella seconda guerra mondiale, racconta l'evacuazione di Dunkerque e in nemmeno due ore riesce a raccontare una storia potente, che ti tiene bloccato allo schermo e con un'estrema sensazione di ansia.
Il sonoro è la cosa che più mi ha colpita, è pazzesco e sembra di essere davvero all'interno del film il che rende molto più coinvolgente la storia.

L'Ora più Buia

Un film che attendevo con molta curiosità, viene raccontata il primo mese di carica di Winston Churchill e si può collegare facilmente al film appena citato, in quanto si parla del medesimo periodo e dell'evacuazione.
Questo film è pazzesco, tutto è studiato al minimo dettaglio e Gary Oldman interpreta il protagonista in maniera impeccabile. Cosa che tra l'altro gli ha regalato un meritatissimo Oscar come miglior attore protagonista.

Call Me by your Name

Sarò fuori dal coro ma questo film tanto acclamato a me non ha detto poi molto.
Ne ho sentito parlare da chiunque e ovunque benissimo, quindi le mie aspettative sono inevitabilmente cresciute, mi ero preparata i fazzoletti ma nulla. Nemmeno mezza lacrima.
La storia d'amore l'ho trovato un pochino frivola e non sono riuscita a legarmi a nessun personaggio. 
L'unico aspetto positivo sono le tonalità di questo film, molto chiare, color pastello e delicate, fanno davvero pensare alle giornate estive e alla spensieratezza ma devo dirlo mi aspettavo molto di più.


Serie TV | Anime

One day at a Time \ Giorno per Giorno | 1° e 2° stagione

Cercavo una serie da 20 minuti che potesse tenermi compagnia durante i pranzi e grazie a Netflix ho scoperto lei. L'ho iniziata senza troppe pretese, pensando che sarebbe stata una serie da guardare senza troppe attenzioni e le prime puntate me lo hanno confermato.
Andando avanti però con le puntate mi sono piano piano affezionata ai personaggi e ogni puntata diventava sempre più coinvolgente, hanno iniziato a trattare dei temi reali e attuali, dando anche diversi momenti di tristezza e profondità.
Si tratta di una commedia ma affronta perfettamente i temi più difficili con una nota di ironia.

The End of the F**king World

Sarò nuovamente fuori dal coro ma questa serie che è partita con le prime puntate in modo molto interessante mi ha annoiata in poco tempo. Ho fatto fatica a terminarla anche se gli episodi sono solo 8 e da 20 minuti, il personaggio di Alyssa inoltre mi stava terribilmente antipatico e il finale mi è sembrato un pochino troppo frettoloso. 
Non mi sono ancora informata se ci sarà o meno una seconda stagione ma sinceramente non capisco tutto questo affiatamento per questa serie.

Devilman Crybaby

Un anime targato Netflix che ha strappato in mille pezzetti il mio cuoricino e mi ha quasi disidratata.
Quest'anime macabro, splatter e a sfondo sessuale mi ha colpita tantissimo ed è stato un dispiacere terminarlo. La storia è bellissima, molto coinvolgente e che personalmente mi ha preso moltissimo.
Viene raccontata la storia di un Demone che vuole salvare l'umanità dagli altri demoni e durante l'anime deve affrontare un sacco di sfide, sia contro gli avversari ma anche con gli umani a cui tiene maggiormente. A mio parere è Bellissimo!


Questi sono tutti o quasi (molto probabilmente ho dimenticato qualche titolo) i film e le serie tv che mi hanno intrattenuta durante questo mese! 
Come sempre questo sono le mie opinioni personali e come per tutte le cose, film e serie tv sono molto soggettive quindi quello che magari a ma non è piaciuto voi lo avete adorato e viceversa. Ci tengo a precisarlo per evitare discussioni insensate, il mondo è bello perché vario :)

Quali sono stati i vostri film e le serie del mese di febbraio? 

4 commenti:

  1. Chiamami col tuo nome mi piacerebbe vederlo. Del resto personalmente non amo i film strappalacrime, preferisco un po' di leggerezza. Baci.

    RispondiElimina
  2. Io vorrei vedere Dunkirk. Come sempre aspetto che passi in V.O. su Sky :)

    RispondiElimina
  3. chiamami col tuo nome io non lo vedrò, non mi attira proprio.. gli altri due essendo di guerra non sono il mio genere forse li vedrò giusto per curiosità..

    mallory

    RispondiElimina
  4. Non abbiamo niente in comune.
    A febbraio ho visto Dark e Una serie di sfortunati eventi e mi sono piaciute entrambe. Ora sto vedendo Lucifer e mi diverte troppo! Te la consiglio :)

    RispondiElimina